Astori: Benassi, spero orgoglioso di noi

"Spero che da lassù Davide sia stato orgoglioso di noi, sono convinto che abbia dato una mano a Vitor Hugo a saltare così in alto, lui è sempre in campo con noi". Così Marco Benassi, al termine della partita contro il Benevento vinta 1-0 dalla Fiorentina nel segno del capitano che non c'è più. "E' stata una giornata difficile come tutta la settimana, abbiamo sentito un grande vuoto", ha aggiunto il centrocampista viola, visibilmente commosso. La maggioranza dei giocatori della Fiorentina (ma pure alcuni del Benevento) al fischio finale si sono accasciati a terra stremati, mentre in tutto lo stadio (compresi i tifosi del Benevento) echeggiava il nome di Astori. Poi, c'è stato un abbraccio collettivo in mezzo al campo, tra lacrime e commozione.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. GoNews
  2. QuiNewsEmpolese
  3. Il Tirreno
  4. GoNews
  5. GoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montespertoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...